Libro funebre supremo versione 1

2019, olio su tavola, 99x68

Il soggetto di partenza: un' immagine sul retro del libro scolastico della mia infanzia, come quella di tanti altri ragazzi dal '78 in poi, che rappresenta il primo leader della rivoluzione islamica in atteggiamento affettuoso con i suoi nipoti. Questa foto serviva a scopo propagandistico per creare consenso nei giovani iraniani in maniera implicita. Crescendo ho compreso come quell'immagine si sia insidiata nella mia mente, dalla mia gioventù, stabilizzandosi e adempiendo al suo scopo propagandistico pur implicitamente. Ora i soggetti di questa immagine perdono di consistenza e il loro ruolo, diventando dunque un'immagine nuova che è solo un ricordo di quello che fu. L'immagine non è più propagandistica ma veicola il ricordo dello stato di origine.

Other paintings Contacts